Concorsi in atto
Ultimissime
Normativa sul concorso
Consigli per la preparazione
Casi assegnati
Forum
Siti di interesse
Concorso precedente
Home Page
 Cerca nel sito
 




D.M. 11 dicembre 2001, n. 475 — Regolamento concernente la valutazione del diploma conseguito presso le scuole di specializzazione per le professioni legali ai fini della pratica forense e notarile, ai sensi dell’articolo 17, comma 114, della legge 15 maggio 1997, n. 127

1. — 1. Il diploma di specializzazione, conseguito presso le scuole di specializzazione per le professioni legali di cui all’articolo 16 del decreto legislativo 17 novembre 1997, n. 398 (*), e successive modificazioni, è valutato ai fini del compimento del periodo di pratica per l’accesso alle professioni di avvocato e notaio per il periodo di un anno (*).

 

 (*) Art. 1, c. 3, d.P.R. 10-4-1990, n. 101 prevede la possibilità di sostituire un anno di pratica con la frequenza di uno dei corsi post-universitari di cui dal d.l. 1578/1933, conv. in l. 36/1934.